Maggio 26, 2023

Come la postura influenza il nostro benessere

  • Con il termine postura s’intende l’allineamento e il posizionamento del corpo rispetto alla forza di gravità, sia in piedi sia da seduti.
  • Una postura corretta prevede che le tre curve naturali della colonna vertebrale formino una "S" allungata.
  • Un sistema posturale efficiente è importante non solo per motivi estetici, ma soprattutto perché migliora il movimento e il benessere psicofisico a tutto tondo.
  • Ricerche scientifiche hanno dimostrato che una postura corretta riduce sentimenti di ansia e depressione, migliorando l’umore e l’autostima.
  • Per correggere la propria postura bastano semplici modifiche quotidiane, accompagnate da esercizi propriocettivi e di stretching.

Prestiamo (più) attenzione

“Siediti diritto”, “Raddrizza le spalle”, “Non incurvare la schiena”… Si tratta di consigli che tutti probabilmente abbiamo sentito almeno una volta nella vita, e ai quali vale davvero la pena prestare attenzione. Avere una postura corretta non solo aiuta ad apparire al meglio a livello estetico, ma migliora anche la salute e il benessere generale. Essere consapevoli della propria postura e apportare le correzioni necessarie per migliorarla può, infatti, aiutare a ottenere numerosi benefici per la salute.

Cos’è la postura? 

Facciamo un passo indietro: cos’è la postura? Cosa si intende con il termine “giusta postura”? Quando parliamo di postura facciamo riferimento all’allineamento e al posizionamento del corpo rispetto alla forza di gravità sempre presente. Sia che siamo in piedi, seduti o sdraiati, la gravità esercita una forza sulle nostre articolazioni, legamenti e muscoli. Una buona postura comporta la distribuzione della forza di gravità attraverso il nostro corpo, assicurandosi che questo sia allineato simmetricamente e che nessuna struttura muscolare sia sovraccaricata.

Assumere la giusta postura

La giusta posizione della colonna vertebrale è un fattore fondamentale per avere una corretta postura. La colonna vertebrale è composta da tre curvature naturali che devono essere allineate correttamente in modo che il peso sia distribuito uniformemente su entrambi i piedi. Queste curvature sono:

  • cervicale, quella del collo;
  • toracica, questa nella parte superiore e centrale della schiena;
  • lombare, quella nella parte bassa della schiena.

Una colonna vertebrale sana prevede che queste tre curve naturali formino una "S" allungata: in avanti sul collo, all’indietro nella parte superiore della schiena e di nuovo in avanti nella parte bassa della schiena. Ciò vuol dire che la testa dovrebbe essere allineata sopra le spalle, e queste sopra i fianchi.

Leggi anche: Cinque esercizi per una corretta postura

Postura, salute e benessere: qual è il collegamento? 

Mantenere una buona postura, sia in movimento sia da seduti, è fondamentale per la propria salute fisica. Una postura corretta, infatti, assicura che le ossa siano ben allineate con il resto del corpo, mentre la tensione nei muscoli e nei legamenti è adeguatamente distribuita. Ma non solo: un sistema posturale efficiente, unito a uno stile di vita sano e ad attività fisica regolare, garantisce un benessere a 360 gradi dove corpo, mente ed emozioni sono in perfetto equilibrio e in armonia tra loro. Ciò è dovuto al fatto che il sistema posturale si interfaccia con gli altri grandi sistemi indispensabili alla sopravvivenza della nostra specie.

Tutti i benefici di tenere schiena e spalle dritte 

Abbiamo visto che mantenere una buona postura è vitale per la salute e il benessere di ognuno di noi. Nello specifico, infatti, una postura corretta porta tantissimi benefici:

  • allevia lo stress su ossa e articolazioni;
  • aiuta a ridurre l’usura anomala delle superfici articolari;
  • rafforza i muscoli e previene l’affaticamento muscolare;
  • riduce al minimo il rischio di distorsioni e lesioni da sforzo;
  • migliora la respirazione e l’ossigenazione dei tessuti;
  • facilita una corretta digestione e il metabolismo, diminuendo il rischio di reflusso acido e stitichezza;
  • riduce il rischio di cefalee e di molte altre patologie scheletriche e muscolari.

Svariate ricerche hanno evidenziato anche come la postura influenzi emozioni e pensieri, e viceversa. Oltre a fornire più energia, una postura corretta può anche ridurre sentimenti di ansia e depressione, migliorando l’autostima e il proprio umore1.

Leggi anche: Respirazione e postura, quali sono i benefici?

Qualche consiglio per migliorare il proprio portamento

Una postura corretta è essenziale per il proprio benessere psicofisico. La buona notizia è che essere consapevole della propria posa durante il giorno e apportare semplici modifiche per migliorarla, vi aiuterà a ottenere una postura corretta e migliorare la vostra salute con il minimo sforzo. Ecco allora i consigli per una postura corretta:

  • prestate attenzione alla posizione che assumete durante le attività quotidiane, in particolare quando siete seduti;
  • mantenete un peso corporeo sano;
  • assicuratevi che la vostra posizione lavorativa sia adeguata, posizionando tavoli e scrivanie all’altezza corretta;
  • indossate scarpe comode, evitando quanto più possibile tacchi alti.

Per mantenere una postura corretta è fondamentale anche rimanere attivi e svolgere regolare movimento fisico. In particolare, per correggere la postura si può far uso di esercizi propriocettivi ed esercizi di stretching, praticabili da tutti a qualsiasi età. In tal senso, un programma mirato di rieducazione posturale e/o di terapia manuale funzionale neuro-sistemica può rivelarsi l’ingrediente segreto per il benessere.

NOTE:

1 Upright posture improves affect and fatigue in people with depressive symptoms, Journal of Behavior Therapy and Experimental Psychiatry, Marzo 2017

Articoli correlati

Quanto deve essere l’ossigeno nel sangue: livello di saturazione ossigeno ottimale

Esploriamo il ruolo della saturazione di ossigeno nel sangue, i metodi di misurazione e i rischi per la salute associati a livelli non ottimali.

Cervicalgia acuta: sintomi e terapia

Verrebbe da considerarlo un normale “male al collo”. Ma se dietro a questo dolore, intenso quanto momentaneo, si celasse un problema più importante?

Esercizi per cifosi dorsale: ecco come correggerla

Guida al trattamento della cifosi dorsale: esercizi mirati per una colonna vertebrale sana e una postura corretta.

LabofMove Srl - Via Bozzini, 2 - 37135 Verona ITALY 
P.IVA 04623680230 - REA VR - 435964
Cellulare: + 39 371 413 3252
Created by Hassel.
chevron-downmenu-circlecross-circle